FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA 

Venerdì 26 giugno erano presenti alcune centinaia di persone sulla terrazza dei Giardini del Casino, per celebrare la Festa della Repubblica Italiana e per dare il benvenuto a SEM Massimo Lavezzo Cassinelli, nuovo Ambasciatore d’Italia a Monaco e alla sua consorte la Sig.ra Paola. Un incontro importante con i rappresentanti degli oltre 7000 concittadini residenti nel Principato, tra i quali i membri del COMITES con in testa il Presidente Ezio Greggio.

SE Massimo Lavezzo Cassinelli, accreditato da S.A.S. il Principe Alberto II a Palazzo lo scorso 22 giugno, con il titolo di terzo ambasciatore d’Italia a Monaco, dopo la fine missione di SEM Antonio Morabito, ha precisato che ci teneva a celebrare la data del 2 giugno, Festa della Repubblica Italiana, anche se già trascorsa.

Nel suo intervento, l’Ambasciatore Lavezzo ha sottolineato le ragioni della profonda amicizia tra i due Stati, per vicinanza geografica dell’Italia, oltre che per tradizione e storia, ma anche dell’importanza della comunità italiana, parte integrante del tessuto economico monegasco, fondamenta di  un proficuo rapporto di collaborazione tra i governi i quali, recentemente, hanno concluso anche uno storico accordo  sulla trasparenza fiscale.

Invitato sul palco è intervenuto anche il Primo Ministro monegasco Michel Roger, presente al ricevimento insieme a molte altre personalità e cariche istituzionali del principato: i coniugi Jacques Boisson, in rappresentanza di S.A.S. il Principe Sovrano, Monsignor Bernard Barsi, Arcivescovo di Monaco, Laurent Nouvion, Presidente del Consiglio Nazionale, S.E. Philippe Narmino, Direttore dei Servizi Giudiziari e Presidente del Consiglio di Stato, Georges Lisimachio, Capo di Gabinetto del Principe Sovrano, S.E. Hadelin de la Tour-du-Pin, Ambasciatore di Francia e Decano del Corpo Diplomatico e Consolare.

Gli inni nazionali, il brindisi con vini italiani, l’esposizione di alcune opere d’arte, il catering del Fairmont Monte-Carlo hanno accompagnato questo ricevimento sobrio ed elegante.

Lascia un commento