Riunione di lavoro per il Comites Monaco e i suoi membri. L’incontro si è svolto mercoledì 20 giugno alle ore 12.30, presso i locali dell’Ambasciata d’Italia nel Principato, in presenza di S.E. l’Ambasciatore Cristiano Gallo e di Michela Palumbo, Commissario Agg. Amministrativo, Consolare e Sociale.

Dopo l’approvazione del verbale della seduta precedente, il Presidente del Comites Ezio Greggio ha aperto i lavori con i temi all’ordine del giorno a cominciare dalla definizione della data per la prossima Festa di Natale che si svolgerà l’8 dicembre. Al vaglio il progetto del programma della serata che caratterizzerà l’evento più atteso dagli italiani residenti nel Principato.

Sul fronte Sociale, il Comites prosegue il programma per l’assistenza agli anziani in difficoltà con nuove azioni di sostegno, rese possibili grazie alle donazioni.

Come già riportato all’indomani dell’evento, bilancio positivo per le attività svolte da Anna Rita e Gabriele Longo, durante la Kermesse “Opere di Suor Maria”, che hanno consentito di raccogliere la somma di oltre 8.000€ dalla vendita di prodotti e che servirà per aiutare residenti Italiani bisognosi.

Tra gli altri argomenti discussi va sottolineata la decisione del Comites di assegnare un premio al “Miglior Studente Italiano” dell’anno scolastico 2017-2018, iscritto presso l’istituto FANB (François d’Assise Nicolas Barré) e un premio ad uno studente iscritto al College Charles III, che si sia distinto per il “Miglior comportamento esemplare”.

Sua Eccellenza Cristiano Gallo, Ambasciatore d’Italia a Monaco insieme a Ezio Greggio, Presidente Comites.
i membri del Comites riuniti presso l’Ambasciata italiana a Monaco.

Lascia un commento