Ezio Greggio Presidente Com.It.Es.

 

In qualità di Presidente a nome mio e di tutti i membri del Comites, porgo un caloroso ed affettuoso saluto a tutti i connazionali residenti a Monaco ed a tutti coloro che consultano il nostro sito.

Istituiti nel 1985 per iniziativa della “Farnesina Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale”, i Comites sono organismi ufficiali rappresentativi della collettività italiana, eletti direttamente dai connazionali residenti all’estero in ciascuna circoscrizione consolare ove risiedono almeno tremila connazionali iscritti nell’elenco aggiornato come stabilito dall’art. 5, comma 1, della Legge 459/2001.

Ai sensi dell’art. 1, co. 2 della legge 286/2003, i Comites sono Organi dello Stato Italiano, in rappresentanza degli italiani all’estero, nei rapporti con le rappresentanze diplomatico-consolari.
Con la loro attività svolta anche attraverso studi e ricerche, essi contribuiscono ad individuare le esigenze di sviluppo sociale, culturale e civile della comunità di riferimento; promuovono, in collaborazione con l’autorità diplomatico-consolare, con le regioni e con le autonomie locali, nonché con enti, associazioni e comitati operanti nell’ambito della circoscrizione consolare, opportune iniziative nelle materie attinenti alla  vita sociale e culturale, con particolare riguardo alla partecipazione dei giovani, alle pari opportunità, all’assistenza sociale e scolastica, alla formazione professionale, al settore ricreativo, allo sport e al tempo libero.
I Comites sono altresì chiamati a cooperare con l’Autorità diplomatico-consolare nella tutela dei diritti e degli interessi dei cittadini italiani residenti nella circoscrizione consolare.

Il lavoro svolto a Monaco con la collaborazione di tutti i membri è stato fin qui straordinario: ciascun componente ha dedicato tempo, passione e collaborazione al fine di poter espletare nel migliore dei modi il mandato ricevuto.

Quando ho accettato di diventare Presidente del prestigioso Comites del Principato di Monaco ho espresso fin dal principio il desiderio di dedicare particolare attenzione alla solidarietà nei confronti di quei connazionali, in particolare gli anziani rimasti senza famigliari, che qui hanno problemi economici ed assistenziali. Ma anche alla promozione della cultura e della lingua italiana con iniziative rivolte ai giovani. In collaborazione con la locale Ambasciata ci stiamo inoltre interessando ai connazionali che ricevono la pensione e risiedendo a Monaco non hanno trattamento paritario da parte delle istituzioni italiane come in altri paesi ove i Comites sono presenti.

Infine ci stiamo occupando di ampliare le occasioni di incontri conviviali ove gli italiani residenti nel Principato possano conoscersi e frequentarsi. Rivolgo a questo proposito un particolare ringraziamento alla Vice Presidente Anna Rita Longo Antonucci, al Segretario Generale Michela Rosso Devoto, a Raffaella Olivieri Morabito della Commissione Giovani e Cultura, al Tesoriere Gabriele Longo.

Fin dalla prima seduta ho fortemente voluto la nascita delle Commissioni che si occupano con successo delle varie attività del nostro nuovo Comites che vi voglio presentare:

Commissione Economia : signori Luciano Garzelli e  Fabrizio Carbone
Commissione Eventi e Sport: signori Jean Paul Palmero e Federico Limiti
Commissione Giovani Cultura e Affari Sociali: signore  Anna Rita Longo Antonucci e Raffaella Olivieri Morabito
Un saluto anche all’ex Presidente Niccolò Chiusano attuale presidente dell’Associazione Imprenditori Italiani di Monaco; a Giuseppe Sarno che svolge con la “Dante Alighieri” con successo da sempre una grande attività di sviluppo a favore della cultura italiana; a Antonio Costantini Awanagana profondo conoscitore del mondo radiofonico e musicale.

Voglio ringraziare infine l’Ambasciatore S.E.M. Cristiano Gallo con il quale sono in corso positive sinergie ed attività a favore degli italiani. Sotto l’impulso della mia Presidenza e dei membri del Comites la nostra collaborazione all’Ambasciata Italiana è sempre puntuale, disponibile e propositiva allo scopo di migliorare ed agevolare la vita sociale, economica e culturale degli italiani nel Principato.

A tutti voi giunga il mio ringraziamento ed il mio abbraccio”.

 EZIO GREGGIO
 Presidente del Comites Principato di Monaco