2 GIUGNO 2017, L’ABBRACCIO DI MONACO PER LA FESTA DELLA REPUBBLICA

S.A.S. il Principe Alberto II a fianco degli Italiani e dell’Ambasciatore Cristiano Gallo

La Festa della Repubblica Italiana si è svolta al Monte Carlo Beach Hotel ed è stata presenziata dall’Ambasciatore Cristiano Gallo, per la prima volta a fare gli onori di casa nel Principato per questa ricorrenza dall’inizio del suo mandato. Ha accolto gli Italiani residenti, i membri del Com.It.Es, le autorità locali, in totale circa 700 persone. Il Principe Alberto II, nel suo ruolo di Capo di Stato ha onorato della sua presenza tutta la comunità italiana, stretta intorno all’Ambasciatore Gallo per l’importante celebrazione.

Emozionante l’esecuzione degli inni nazionali interpretati da tre tenori.

Nel discorso di saluto l’Ambasciatore ha sottolineato la grande amicizia che legano l’Italia e Monaco, il ruolo della comunità italiana residente, partecipe e produttiva per lo sviluppo ed il benessere di Monaco, si è soffermato sull’importanza che i rapporti tra i due Paesi rivestono anche alla luce di una comunità in crescita, con oltre 8300 residenti italiani in territorio monegasco (dati Censimento 2016). L’Ambasciatore ha poi messo l’accento sull’importanza della qualità dei prodotti gastronomici italiani serviti agli ospiti, provenienti da aziende certificate “bio” e tutto sotto la guida del Bio Chef Paolo Sari del Monte Carlo Beach Hotel.

L’evento è stata l’occasione per valorizzare il Made in Italy anche con importanti testimonianze presenti negli spazi esterni, la grande bandiera al vento, il pallone aerostatico con i colori italiani ancorato sulla spiaggia, i maxi schermi con i luoghi più belli d’Italia, un’esperienza in 3D con un tour virtuale del Belpaese e che ha incuriosito anche il Principe Alberto II.

Un’opera dell’artista veneziana Federica Marangoni e intitolata “La Bobina” è stata esposta sul palcoscenico. Realizzata in vetro di Murano e neon, è simbolo di luce del “genio italico” in tutto il mondo.

Tra i personaggi presenti alla Festa della Repubblica c’erano Flavio Briatore, Remo Girone e la stilista Chiara Boni, invitata per la concomitante Fashion Week monegasca.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi