LE DUE INIZIATIVE DEL COMITES PER L’ISTITUTO FANB: PROIEZIONE DI SETTE FILM E PREMI AGLI STUDENTI NEL SEGNO DELLA LINGUA ITALIANA

  • Post category:news

Con molto orgoglio e soddisfazione, anche quest’anno il COM.IT.ES, grazie all’impegno di Raffaella Morabito Olivieri, è riuscito ad organizzare e a far proiettare sette film in italiano presso l’Istituto François d’Assise-Nicolas Barré. Un’iniziativa che, ancora una volta, ha avuto la piena collaborazione del corpo insegnanti.

Le pellicole selezionate sono destinate agli studenti che scelgono di studiare la lingua italiana come seconda lingua, materia che si portano dalla 6éme fino alla terminale.

I film sono scelti dai professori in modo che siano adeguati all’età e al livello di conoscenza della lingua degli studenti, i quali si trovano in una fase di apprendimento decisiva, oltre ad essere un momento importante per diffondere e preservare la lingua italiana.
Un ringraziamento per questa iniziativa va al corpo insegnanti e in particolare alle Signore
 Christine LanzeriniAdrienne Rochet Claire Giaccardi e ai Signori Arnauld Pelacchi, Franck FantinoJean-Robert Bernardoni 

Un’altra significativa giornata per gli studenti e per la lingua italiana si è svolta il 23 giugno scorso, presso l’Ambasciata d’Italia nel Principato.
È stata l’occasione per la Premiazione del COM.IT.ES riservata agli allievi più meritevoli, che hanno scelto di studiare l’italiano come seconda lingua. Alla cerimonia erano presenti S.E. l’Ambasciatore d’Italia Giulio Alaimo, Don Luca Favretto in rappresentanza di S.E. Dominique-Marie David Arcivescovo di Monaco, il Signor Franck Fantino, Direttore pedagogico e in rappresentanza della Signora Christine Lanzerini, Dirigente scolastico e Direttore Generale dell’Istituto François d’Assise-Nicolas Barré.
Con immenso piacere ed orgoglio, sono state premiate tre studentesse italiane:

Carlotta FAINA, 
classe 2e A
Giulia GUIDOTTI, 
classe 3e B
Sara PIASENTE-FOLIGNO,
 classe 4e E

È stato anche il modo migliore per salutare la fine di un anno scolastico impegnativo e non certo facile da gestire, sia per il personale didattico e sia per gli studenti stessi, che hanno affrontato il programma tra mascherine e distanziamento sociale.
Per questo, la cerimonia di premiazione di quest’anno ha assunto un significato maggiore, in considerazione delle condizioni particolari ed inusuali con cui tutti gli allievi si sono dovuti confrontare.
Si vuole dunque riconoscere loro un merito supplementare, perché hanno dimostrando resilienza, capacità di adattamento e una forte volontà di portare avanti il loro lavoro nel modo migliore. Tutto questo ha permesso loro di non perdere di vista gli obbiettivi e conseguire risultati eccellenti. Appuntamento al prossimo anno. 

 

La Sig.ra Raffaella Morabito Olivieri con il corpo insegnanti  Sigg.re Christine Lanzerini, Adrienne Rochet , Claire Giaccardi, Sigg.ri Arnauld Pelacchi, Franck Fantino, Jean-Robert Bernardoni 

 

 

S.E. l’Ambasciatore d’Italia Giulio Alaimo, Don Luca Favretto in rappresentanza di S.E. Dominique-Marie David Arcivescovo di Monaco, il Signor Franck Fantino, Direttore pedagogico e in rappresentanza della Signora Christine Lanzerini, Dirigente scolastico e Direttore Generale dell’Istituto François d’Assise-Nicolas Barré. Le premiate Carlotta Faina, Giulia Guidotti,  Sara Piasente-Foligno

Lascia un commento